Poker Online: Il Bluff

 

Tutti i giocatori di poker che ottengono successi devono essere capaci di bluffare al momento giusto. Il bluff è uno stile di gioco del poker a proposito del quale si parla di più, sebbene non sia usato tanto spesso quanto si creda. In piu’, escludendo il bluff, il poker non sarebbe un gioco interessante: se non bluffi mai, diventi troppo prevedibile e non avrai la possibilità di incrementare al massimo le tue vincite, o addirittura non avrai la chance di vincere. Fai un bluff quando non hai nessuna possibilità di vincere il piatto, o quando stai cercando di prenderti il piatto prima che tutte le carte siano state distribuite. In un gioco a soldi, è possibile calcolare se un bluff sia vantaggioso o no. Per fare questo, paragona le probabilità di fare un bluff vittorioso cone l’ammontare della puntata e del piatto. Pertanto, un’abilità importante è quella di poter determinare la probabilità che il tuo avversario avrà in mano.

Ecco alcuni fattori da considerare quando decidi se bluffare o no:

1. Tipo di avversario
2. Numero di avversari

3. La tua immagine al tavolo

4. Le tue capacità di lettura del gioco

5. Board (se c’è)

6. L’ammontare del piatto

7. La tua posizione

Tipo di avversario

Non commettere un bluff con avversari deboli che chiamano qualsiasi cosa (in riferimento alle “calling stations”). Questo è l’errore più comune. Assicurati che il tuo avversario sia un giocatore abbastanza buono da cedere una mano.

Numero di avversari

In generale, non fare un bluff con un gruppo di tre o più giocatori, specialmente nel caso del poker con limite. Un bluff può avere molte più probabilità di successo contro un solo avversario, non solo perchè si tratta di un solo giocatore, ma anche perchè il piatto è solitamente più piccolo, e ciò lo rende meno desiserabile.

La tua immagine al tavolo

Un bluff ha meno probabilità di successo se hai un’immagine perdente anzichè un’immagine vincente. Se sei stato recentemente sorpreso a bluffare, i tuoi avversari rilanceranno con maggiore probabilità, sebbene l’atteggiamento inverso possa occasionalmente rivelarsi vantaggiosa in queste situazioni. Per esempio, se un buon giocatore ha sorpreso il tuo bluff e ti considera un buon giocatore, potrebbe pensare che non ti azzarderesti a bluffarlo ancora.

Le tue capacità di lettura del gioco

Se “leggi” bene il gioco e sei capace di mettere i tuoi avversari su comportamenti prevedibili, sarai in grado di identificare buone opportunità per il bluff. Questa è probabilmente la più difficile ed importante abilità da padroneggiare.

Board

Se sembra che il board possa aver sconfitto i tuoi avversari o che possa presentare molte possibilità, un bluff ha meno possibilità di successo. Cerca board senza molte distribuzioni o carte che possono migliorare le mani dei tuoi avversari. Se puoi mostrare una mano, il bluff ha più possibilità di successo. Un board non associato ad una carta eccezionale che puoi mostrare costituisce solitamente una buona opportunità di bluff.

L’ammontare del piatto

I tuoi avversari saranno più orientati verso il rilancio quando il piatto è ricco, poichè hanno migliori probabilità di successo. D’altro canto però, se realizzi un bluff di successo con un piatto notevole, anche la ricompensa sarà più grande. In momenti come questo entra in gioco una buona capacità di giudizio.

Posizione

Se siedi in ultima posizione, avrai solitamente maggiori possibilità di accesso alle informazioni inerenti le mani dei tuoi avversari e, così, sarai in una migliore situazione per bluffare. Ad esempio, se passano a te, il board sembra favorevole e ci sono pochi giocatori a contendersi il piatto.

 

Il nostro consiglio per il Poker online è Titan Poker ($500 BONUS)